Archive for Da Hombolo

A Hombolo è ora di vendemmia

Finalmente la stagione che preferisco! Mentre in Italia siete in piena estate e boccheggiate, qui si sta benone! Un sole piacevolmente caldo accompagnato da aria fresca e magari, addirittura, dovere indossare una maglietta a maniche corte invece delle solite canottiere, per me è una vera goduria! Fra poco però arriverà anche un vento costante che solleva grandi polveroni ma, piuttosto dell’afa che toglie il respiro, meglio così.
Ma lo sapete che qui in Tanzania, per lo meno nella regione di Dodoma, non fa mai freddo? E lo sapete che si coltiva l’uva e si fanno due vendemmie l’anno? Proprio la settimana scorsa anche noi abbiamo vendemmiato l’uva bianca, i suoi acini sono molto piccoli, ma è dolcissima! Fra un paio di settimane vendemmieremo anche l’uva nera che non è ancora matura al punto giusto.Della coltivazione delle vigne si occupano i nostri ragazzi che gestiscono anche il pozzo, il mulino e il frantoio, l’uva viene venduta alla cantina che produce il vino ed è un’entrata importante per il sostentamento delle famiglie dei ragazzi che la coltivano.

Notizie da Hombolo

Buongiorno amici, ci siete o vi siete sciolti col caldo?
E come va con la pandemia? Vi siete vaccinati?
Ultimamente, purtroppo, pare che il Covid 19 sia molto presente anche qui in Tanzania! Immagino che la colpa sia di questa maledetta variante Delta che dicono gli esperti, essere molto più contagiosa.
Dopo le quattro settimane di vacanze di metà anno scolastico, le lezioni sono riprese il 5 luglio e, qualche giorno fa, abbiamo ricevuto dal ministero della salute le nuove regole da rispettare per contenere la pandemia: bambini e insegnanti, sia in classe che fuori, con la mascherina, distanziamento, disinfezione frequente delle mani. Ma come si fa a fare rispettare queste regole a questa masnada di scapestrati?
E’ veramente un incubo e, a questo punto, sono molto preoccupata perché se il covid dovesse colpire qui come in Europa…… aiuto!!!

E sono molto preoccupata, sempre a causa del covid, anche per le difficoltà economiche che incontriamo nella gestione della scuola. Sapete benissimo da quanto tempo in Italia la nostra associazione C.L.U.P. non può programmare eventi e iniziative per raccogliere fondi e tutto è diventato molto difficile. Abbiamo ricevuto un grande sostegno dall’associazione Agata Smeralda di Firenze che ci ha permesso di fare grandi scorte di cibo (mais per la polenta, fagioli, riso, girasoli per l’olio e zucchero), noi tutti ringraziamo con tutto il cuore, è importantissimo potere assicurare il cibo ai bambini. Purtroppo però ci sono altri costi da sostenere, gli stipendi degli insegnanti e di tutto il personale scolastico, la manutenzione dei mezzi e della struttura e l’aiuto, per quanto possibile, ai più poveri di Hombolo.

Mi permetto, carissimi amici, di essere sfacciata e chiedervi un piccolo sostegno.

Voi tutti che partecipate alle nostre cene solidali e alla lotteria che le accompagna, voi che acquistate gli oggetti che porto dalla Tanzania ed altri preparati dalle mani d’oro di Mara e Orietta, voi che ci dimostrate sempre tantissimo affetto, ci date una mano? Magari fate finta di partecipare a una cena, di acquistare qualche biglietto della lotteria o di acquistare una delle nostre buonissime torte e ci mandate il vostro sostegno? Le nostre mani e il nostro cuore fremono per preparare i manicaretti che tanto apprezzate e godere della vostra compagnia per una piacevole serata ma, non si può! No, ancora non si può e tutto diventa così complicato!! Voi invece che siete lontani e impossibilitati a partecipare agli eventi della nostra associazione, se avete voglia di rinunciare a un gelato, a una birra fresca, a un aperitivo con gli amici e aiutarci, ve ne saremo infinitamente grati, ogni goccia fa la differenza per noi!
Lo so che è un momento molto difficile anche per voi però, vi prego, non dimenticateci!

Vi indichiamo  il link che rimanda alla pagina del sito dove potete trovare le indicazioni per le donazioni tramite PayPal, carta di credito o debito, bonifico o bollettino postale.
https://www.associazioneclup.it/?page_id=33

Grazie
Maria Carla