Archive for 25 dicembre 2014

Buon Natale!

TUTTI NOI DELL’ASSOCIAZIONE CLUP, MARIA CARLA E TUTTI I BAMBINI DI HOMBOLO VI AUGURANO UN SERENO NATALE!

 

Pensiamo che Gesù abbia scelto di nascere piccolo, nudo, fragile per essere come tutti noi, come tutti i bambini del mondo, come i bambini di Hombolo.
L’amore puro è spoglio, è libero, dona tutto se stesso, così fa il piccolo Gesù nascendo ancora oggi tra noi.
Ci sembra questo l’augurio migliore per ciascuno di noi: accogliere il Bambino Gesù in tutti i bambini del mondo, vicini o meno vicini perché il cuore non ha confini e l’amore copre ogni distanza.

Ecco perché Babbo Natale non viene ad Hombolo

Adesso ho capito come mai Babbo Natale non passa da Hombolo!
C’è voluto un po’ di tempo ma, alla fine, ci sono arrivata!
Ma come fa, dico io, Babbo Natale a passare di qui a portare i doni ai bambini se, sul tetto delle capanne, non ci sono i camini? E poi, sarà forse anche perché i bambini di Hombolo non hanno i dolcetti da lasciargli sul tavolo?
Ma c’è anche un altro problema, le renne che arrivano dalla fredda Lapponia, non ce la possono fare a scarrozzare Babbo Natale col caldo che fa in questo periodo. E il vestito che indossa il caro Babbo? Pesantissimo e anche bordato di pelliccia, no, proprio non ce la può fare perché, si è mai visto un Babbo Natale in bermuda e canottiera?
Che peccato, bambini di Hombolo! Siete costretti ancora a fabbricarvi i giocattoli da soli e, un pallone vero, una bambola morbida,una macchinina, la bicicletta, rimarranno ancora solamente un sogno……
E meno male che i bambini di Hombolo non sanno che esiste Babbo Natale altrimenti, chi glielo spiega il perché, da Hombolo non passa?
Maria Carla