Archive for 18 agosto 2013

Agosto, 2013

Hombolo, 18 Agosto 2013

Ebbene si, è successo di nuovo!
Ma com’è possibile morire ancora di dissenteria? Com’è possibile morire per una cifra così irrisoria come un miserabile euro?
Non riesco a darmi pace, sapere che un bambino ( che, tra l’altro, frequentava il nostro asilo) è morto perché non avevano i soldi per portarlo all’ospedale, mi fa sentire in colpa e mi fa vergognare per tutto quello che ho, per il benessere che, per noi del mondo ricco, è indispensabile e sacrosanto!
Ma quale colpa hanno mai i bambini di Hombolo per meritare una vita di miseria e per morire per così poco? Ma come possiamo accettare che non tutti i bambini del mondo abbiano gli stessi diritti?
Mi hanno raccontato che la mamma di Jafari, così si chiamava il bambino, girava per il villaggio cercando di vendere alcuni peperoni che aveva coltivato e racimolare i soldi per portare all’ospedale il piccolo malato, perché non è venuta da me? Se si fosse intervenuti in tempo Jafari non si sarebbe disidratato per la dissenteria e sarebbe ancora qui con noi, che crudeltà!
Già lo so che storie tristi come questa si ripeteranno e ripeteranno ancora, non facciamo finta di non vedere e di non sapere, ricordiamoci sempre che, nel mondo, ci sono bambini che hanno fame, ci sono bambini senza gioia, ci sono bambini che non sperimentano nessun amore…..
Maria Carla

Intervista di Maria Carla su Famiglia Cristiana n.31